Il blog

Il blog nasce dalla volontà di “esportare” nel web ciò che mi passa per la mente. Soprattutto leggerete molti articoli che trattano di argomenti legati al mondo della politica, auspicando possano scatenare un sano dibattito costruttivo. Ma spero non mancherà occasione per parlare di altro, magari con uno stile meno impegnativo. Oggi parlare, scrivere in maniera diretta e semplice per l’utente del web, ti porta a rivoltare come un calzino tutte le certezze che credevi di avere sulla narrativa o sulla compilazione di un buon articolo. Il lettore di oggi ha il tempo per leggere sullo smartphone solo notizie schematiche, veloci, prima del posto di blocco e prima che gli vengano scalati i punti dalla patente. Tra una corsa e l’altra poi tutto si complica. Non si sa dove si corre, ma si corre. Era meglio quando si lavorava. Quando c’era il posto fisso tutto era più facile: giù con gli editoriali da tre o quattro pagine fino a sera, fino alla campanella. Invece oggi un buon titolo vale più del contenuto. Non importa se spesso tra titolo ed articolo non c’è alcuna relazione.